DITO A SCATTO (MORBO DI NOTTA)

dito a scatto

Ricovero

ambulatoriale

Durata intervento

20 minuti

Anestesia

locale

Ripresa funzionale

immediata

Convalescenza

7 - 10 giorni

Informazioni sul trattamento

La tenosinovite stenosante del tendine flessore lungo del pollice e dei flessori delle dita lunghe è una patologia infiammatoria particolarmente frequente dovuta ad una difficoltà di scorrimento dei tendini all’interno delle pulegge. È presente dolore acuto e difficoltà o impossibilità dei movimenti di flesso-estensione e, nei casi più gravi, il dito rimane in flessione. E’ tipico lo scatto che si avverte durante i movimenti del dito. Tale patologia può presentarsi isolata, ma spesso è associata alla Sindrome del Tunnel Carpale o alla Malattia di De Quervain. La terapia è chirurgica e consiste nell’apertura della prima puleggia anulare per mezzo di una piccola incisione trasversale a livello del palmo della mano.


Condividi su:

Per qualsiasi informazione contattaci

Saremo lieti di rispondere alle tue domande, 
gratuitamente e senza alcun impegno.

Autorizzo il trattamento dei dati personali